sabato 19 dicembre 2009

Andata.


Ebbene, un mega grazie a Luca di Kreative Space, a Marco, Lorenzo e ai ragazzi del Flying Circus e a tutti quelli cui ho rotto le palle sedendomi al loro tavolo a disegnare. Spero che almeno il piccione (che ho disegnato il 90% delle volte) piaccia. E la topa è così per gradire, disegnata in una frazione di secondo per far vedere che sono bravo.

6 commenti:

Simone ha detto...

bella la topa!!
ha solo il piede un po' strano.
cosa dici sono l'unico che ha guardato il piede? gioca a mio sfavore? azz, mi sa che c'hai ragione!
ciao!!

almacattleya ha detto...

Sì il piede destro è strano e anche le dita delle mani sono un po' strane. Il viso però è molto delicato.

almacattleya ha detto...

Per non parlare del modo in cui hai colorato.

monica ha detto...

ah, ecco dove sono andati a finire tutti quegli anni di sofferta anatomia artistica!

Marco Pugliese ha detto...

Ciau a tutti, grazie per i commenti! Vi spiego, questo disegno è stato fatto alla prima, penna e pantoni (e bianchetto)senza matite sotto, per quello è così approssimato. Ho passato una piacevolissima serata a fare pastrocchi di questo tipo dal vivo girando per i tavoli nel locale pubblicizzato dalla locandina qui sotto e bevendo aggratis ed è stato parecchio divertente.
Monicaaa! Ahahah! Che mi direbbe Zocchetta? Te lo dico io: MA POSSIBILE CHE IN 4 ANNI NON HAI IMPARATO NIENTE?

annie ha detto...

Evviva la topa!!